IL GIORNALE DEL VINO

La nostra valutazione dei vini

Considerato il fatto che le nostre note di degustazione sono spesso accomapgnate da una valutazione personale volevamo aiutarvi a comprendere le diverse categorie.

Livello inferiore

10.0 – 11.5 Vini senza interesse (*)

Sono vini da evitare o di scarso interesse con profumi e gusti non piacevoli o difettosi.

12 - 13 Vini medi (**)

Sono vini che soffrono di una scarsa concentrazione o struttura, vini semplici e corti che evidenziano qualche disequilibrio (boisé, alcol, tannini secchi, …)

13.5 – 14.5 Vini discreti (***)

A partire da questo stadio i vini escono dall’anonimato, provengono da una vinificazione corretta, sono piacevoli e tecnicamente ben eseguiti. Mancano ancora un po’ di volume e lunghezza, possono ancora evidenziare qualche leggero disequilibrio, ma sono in genere piacevoli da bere. Il loro periodo ideale di consumo varia dai 2 ai 4 anni.

Livello superiore

15.0 – 16.0  Buoni vini (***/*)

Vini di buona struttura, eleganza e piacevolezza capaci di esprimere carattere e la personalità del produttore. Capaci di soddisfare perfettamente il consumatore esigente nel periodo tra i 5 e i 10 anni dalla vendemmia. Se accompagnati dal giusto prezzo sono vini di sicuro valore.

16.5 – 17.5  Ottimi vini (****)

Dotati di una forte personalità, si distinguono per equilibrio, eleganza, complessità, consistenza e potenza, vini che al raggiungimento del perfetto equilibrio daranno grandi piacevolezze per lunghi anni.

18.0 – 19.0  Grandi vini (****/*)

Sono vini che offrono, nelle grandi annate, un’interpretazione ineguale del proprio territorio, sono riconosciuti per la loro straordinaria armonia, complessità e per la particolare eleganza, bottiglie che racchiudono grandissime emozioni e capaci di durare nel tempo vari decenni.

19.5 – 20.0 Vini eccezionali (*****)

Sono grandi vini consumati nel pieno della loro maturità ed armonia, vini che rappresentano alla perfezione il loro territorio e che lasceranno un segno indelebile nella nostra memoria.

29 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. antonio said, on gennaio 19, 2009 at 5:42 pm

    io volevo solo chiedere:
    ho un vino inferno del 1952 è un vino pregiato o è un vino che non vale niente?
    vi ringrazio anticipatamente x il tempo che mi concedete distint saluti
    Antonio

  2. saul said, on gennaio 19, 2009 at 7:13 pm

    Salve se possibile vorrei delle descrizioni e delle valutazione su dei vini che possiedo?

    SPANNA DEL CASTELLO RISERVA 1969

    BOURGOGNE PASQUIER DESVIGNES 1969

  3. Il giornale del vino said, on gennaio 20, 2009 at 10:31 am

    @ Antonio
    premettendo che bisogna avere altre informazioni come il produttore, il modo di conservazione, …, pensiamo che oramai sia andato.
    Però ti consiglio di aprirlo e degustarlo, magari ti sorprenderà in positivo, non si sa mai …

    Tienici al corrente

  4. Cristian said, on gennaio 26, 2009 at 8:49 pm

    Salve, io possiedo un Marsala Superiore anno 1840 Riserva ACI, Cantine Florio, con tanto di serie numerata. vorrei gentilmente sapere se ha un valore economico.. grazie

  5. Il giornale del vino said, on gennaio 27, 2009 at 7:19 am

    Buon giorno Cristian,
    questa pagina voleva riassumere le nostre valutazioni sul valore qualitativo del vino e non quello economico.

    Dunque non siamo in grado di dare risposte sul valore di mercato, dettato da molti fattori, dei vini.

    A presto

    Stefano

  6. Cristian said, on gennaio 28, 2009 at 6:14 pm

    ciao stefano ti ringrazio lo stesso e già so che al livello qualitativo il mio vino marsala è sicuramente inbevibile.
    grazie

  7. Stefano Ghisletta said, on gennaio 29, 2009 at 7:38 am

    Dai Cristian aprila e facci sapere la tua opinione, oramai ci hai incuriosito.

  8. gianluca said, on febbraio 24, 2009 at 9:16 pm

    b.sera volevo chiedervi gentilmente se le seguenti bottiglie che possiedo,tenute particolarmente bene,possono essere considerate”buone”al palato e di valore nel caso volessi venderle : n.2 di brunello di montalcino 1997 tenuta friggiali agricola centolani 14°. grazie ed alla prox!

  9. Alessio said, on febbraio 25, 2009 at 1:04 pm

    Salve, vorrei chiedere una vostra opinione in merito ad una valutazione di un Bruciato 2006 di Antinori.
    Secondo voi, come si posiziona? Sicuramente tra i livelli superiore, ma a quale punteggio corrisponderebbe?
    Grazie!

    http://enopassion.wordpress.com/

  10. kiralice said, on febbraio 26, 2009 at 3:31 pm

    Mi permetto di rispondere riguardo al Brunello Tenuta Friggiali.
    Non è un Brunello che rientra fra i miei preferiti, inoltre l’annata 1997, a suo tempo, fù sopravalutata, credo che sia una bottiglia che andrebbe bevuta, il suo valore, se dovessi acquistarla, si aggirerebbe – di 50€.
    L’Azienda si trova nel versante sud-ovest, producono pure un Brunello selezione che si chiama Pietranera, inoltre una delle proprietarie, Olga Peluso, esce con una etichetta propria, con il nome aziendale Donna Olga.
    Comunque anche quest’anno al Benvenuto Brunello tutti i loro vini non mi hanno entusiasmato, inoltre usano botti medio grandi e pure barriques.

  11. Arduino said, on marzo 5, 2009 at 12:34 pm

    Salve.
    Vorrei chiedervi la valutazione di un Brunello Riserva 1975 della Fattoria Casale del Bosco di Silvio Nardi, Azienda San Martino.

    Numero Bottiglia B0628592

    Grazie e a presto

  12. kiralice said, on marzo 5, 2009 at 5:14 pm

    La valutazione si può dare in base ad un’ottima conservazione, allo stato dell’etichetta, e al livello del vino.
    Comunque una fascia di prezzo che può variare da 50-70 €

  13. antonio de cristofaro said, on marzo 22, 2009 at 8:22 am

    gentilmente vorrei sapere il costo della bottiglia in descrizione: CA’ DEI GANCIA UVE D’UVE ROSSO 2007 MONFERRATO D.O.C. PRODUZIONE ESCLUSIVA 7200 BOTTIGLIE
    distinti saluti

  14. Giovanni said, on maggio 3, 2009 at 8:56 am

    Salve,scuate avrei una domanda a proposito della valutazione su una vecchia bottiglia di vino che ho trovato nella mia cantina. Sono in possesso di una bottiglia di 5 terre liquoroso del 1957 prodotto dalla cantina Ansaldi di Riomaggiore. E’ possibile conoscere una sommaria valutazione di questo vino? Se non da voi direttamente..a chi potrei rivolgermi? Grazie anticipatamente.

  15. samule said, on maggio 7, 2009 at 10:37 am

    vorrei sapere se possibile una valutazione di un Barolo del 1961 etichetta è Terre del barolo ottimo stato di conservazione con certificato di provenienza
    grazie

  16. dario said, on agosto 12, 2009 at 11:29 am

    Ho una bottiglia di vino rosso delle cantine del Barone Ricasoli, nr. 553781 anno 1974 è un Chianti Classico. “Bettino 1809″ .
    Protrei sapere la sua valutazione.
    Cordiali sdaluti, nell’attesa di una risposta, grazie.-

  17. Maurizio said, on settembre 13, 2009 at 5:44 pm

    Salve, ho una serie di bottiglie di vino, appartenenti a mio padre, che non conosco assolutamente il loro valore…. se riesce a darmi delle indicazioni, tanto per capire, se vale la pena o no, tenerle…

    REFOSCO: dal Peduncolo 1983
    MORELLINO: S.A.V.I.S. non c’è l’anno ma direi anni ’70
    GAVI Fontana Fredda 1984
    FALERNO Villa Matilde 1981
    RosèFiore Umberto Fiore direi sempre anni ’70
    Spanna Umberto Fiore 1978
    BERTOLO Grignolino d’Asti 1974
    f.lli Beeteletti 1967
    Umberto Fiore Barbera del Piemonte ’70
    Rosè Villa di Corte Frescobaldi 1967
    Chianti Castiglioni Frescobaldi più o meno stesso periodo…
    Villadoria riserva speciale Barbaresco 1967
    Barolo Pippone 1967
    Spanna Luigi Rizzo 1967
    Sizzano Troglia 1976

    Grazie mille.

  18. Francesco said, on ottobre 5, 2009 at 9:45 pm

    Salve a tutti ho assoluto bisogno di sapere il valore di alcune bottiglie di vino che ho a casa; sapete consigliarmi dove posso vedere i loro prezzi?
    Per l esattezza sono 2 bottiglie da 3 litri di cannonau du sardegna annata 1986 e 1973.

    Lascio il mio contatto mail se spaete qualcosa vi prego di contattarmi. Grazie in anticipo

  19. Francesco said, on ottobre 5, 2009 at 9:46 pm

    Salve a tutti ho assoluto bisogno di sapere il valore di alcune bottiglie di vino che ho a casa; sapete consigliarmi dove posso vedere i loro prezzi?
    Per l esattezza sono 2 bottiglie da 3 litri di cannonau du sardegna annata 1986 e 1973.

    Lascio il mio contatto mail se spaete qualcosa vi prego di contattarmi. Grazie in anticipo

    CiccioneXP@hotmail.it

  20. antonio said, on ottobre 19, 2009 at 11:13 am

    Salve vorrei sapere una sommaria valutazione di una bottiglia di vino: Barolo cascina Badarina vinificato nella cantina Bersano purtroppo non si riesce a vedere l’annata. Oppure da chi mi posso rivolgere.
    Grazie anticipatamente

  21. mimmo said, on ottobre 22, 2009 at 6:59 pm

    salve io ho un chianti frescobaldi del 1974 volevo sapere se ha un valore grazie

  22. luca said, on novembre 9, 2009 at 10:41 am

    Ciao a tutti , vorrei chiedervi quanto potrebbe valere un brunello di montalcino del 1985 etichetta Luigi Cecchi & figli, ottimo stato di conservazione.
    Grazie

  23. luca said, on novembre 18, 2009 at 5:01 pm

    salve a tutti , mi piacerebbe sapere quanto potrebbe valere la bottiglia di brunello di montalcino del 1985 cantina Luigi Cecchi & figli , mantenuta in ottimo stato?

  24. Sara said, on novembre 30, 2009 at 6:27 pm

    Salve,

    mi è stato regalato un vino spumante Federico II Rex Sicilie anno 2008 (Cantina Milazzo). Vorrei sapere cosa ne pensate e che valore ha.

    grazie

  25. dani said, on gennaio 7, 2010 at 10:34 am

    ciooa vorei sappere il valore di un vino di barolo del 1960

  26. michela said, on gennaio 24, 2010 at 8:45 pm

    vorrei sapere se possibile una valutazione di un Gran Passito Erbaluce- Enrico Serafino Canale tipo Caluso Stravecchio
    Grazie

  27. Paolo said, on gennaio 26, 2010 at 11:20 am

    Salve, pulendo la mia cantina ho trovato delle bottiglie di vino e volevo sapere se qualcuno sa dirmi se sono buoni o no. Ho delle bottiglie di Senatore del 1980(bianco) e del grifi del 1970(rosso).
    Grazie

  28. francesca said, on gennaio 31, 2010 at 10:12 pm

    salve vorrei avere delle valutazioni su dei vini che possiedo e come conservarli grazie
    SANVITO BARDOLINO 2002
    PINOT NERO BREGANZE 1983
    FEDERICI BONFIO 1982 VINO DA TAVOLA SENESE
    GRAN VIN DE BORDEAUX 1964 CHATAU RIGNAC SAINT LOUDES

  29. angelo said, on marzo 13, 2010 at 8:33 pm

    se è possibile, vorrei sapere la valutazione di una bottiglia di vino: chateau de crémat appellation BELLET controlée. cette cuvée cépage braquet rosé 1988 produzione bottiglie 5803. bottiglia numero 0000198


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: