IL GIORNALE DEL VINO

Barolo Cà Mia 1995 Fratelli Brovia

Posted in Degustando, Una grande bottiglia, Vini italiani by Stefano & Giorgio on ottobre 8, 2008

“Nella terra del Barolo c’è una famiglia legata al vino da sempre: i Brovia”

Con questa citazione i Brovia iniziano la presentazione dell’azienda sul loro sito web. Un’azienda che ha radici lontane (1863) e che ha sede a Castiglione Falletto.
“Tradizioni e terroir”, in queste due parole è racchiusa la filosofia aziendale. Le vinificazioni e l’invecchiamento dei Baroli avvengono, appunto, in modo tradizionale in contenitori di rovere di Slavonia da 30 hl.. Il rispetto del terroir è affidato all’espressione dei vari crus di proprietà: Rocche, Villero e Garblèt Sue’ a Castiglione Falletto e Ca’Mia a Serralunga d’Alba.

La vigna di Ca’Mia guarda verso sud-est e sud, pendenze argillo-calcaree situate ad un’altezza di 350 metri. Ceppi di circa 50 anni che godono dell’ideale esposizione solare, delle giuste escursioni termiche che permettono una lenta e regolare maturazione e di un buon drenaggio.

Il vino in degustazione presenta una carica cromatica importante per un Nebbiolo, la tonalità si esprime con un bel granato brillante con dei leggeri riflessi aranciati sull’unghia.

Il bouquet, una volta raggiunta la giusta temperatura, esprime grande freschezza con un frutto croccante che non accenna a svanire neanche con il tempo, si evidenziano note di more, mirtilli, frutti neri di bosco. Con il tempo le sue complessità aumentano, evolvono sfumature di pepe, liquirizia, caffè, rabarbaro, macchia mediterranea, ….

Al gusto ha una bellissima personalità, l’attacco è morbido poi sale in progressione. I tannini, ben percepibili e di fine estrazione, garantiranno carattere ancora per vari anni. È senza cedimenti e l’allungo finale è ottimo e molto persistente, i ritorni sono freschi, fruttati e leggermente minerali.

Dopo i commenti sul vino torniamo, dopo diversi minuti, ad annusare il bicchiere oramai vuoto, il frutto è sempre ben distinto e molto piacevole. 

Un vino che non dimostra affatto la sua età. Possiamo concludere che sarà capace di dare piene soddisfazioni ancora per 5-8 anni a condizione che sia conservato nel modo migliore. Un vino di grande livello che ci soddisfa pienamente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: